page-image
CLASSIFICAZIONE DOGANALE: Tariffa Doganale Comune, ITV Informazioni Tariffarie Vincolanti

Negli scambi commerciali tra i paesi, sia nelle esportazioni che nelle importazioni per una chiara e rapida identificazione delle merci movimentate viene utilizzato Il sistema armonizzato (in inglese Harmonized System, abbreviato in HS) gestito dall'Organizzazione Mondiale delle Dogane (World Customs Organization, WCO organizzazione a carattere sovranazionale con oltre 170 stati membri e sede a Bruxelles in Belgio).

Il Sistema armonizzato classifica ogni singolo prodotto attraverso l'uso di una serie di numeri. E’ diviso in sezioni e capitoli ordinati per tipologia di merce (es. la Sezione I riguarda la Fauna, la Sezione II i prodotti della flora, fino alla Sezione XX relativa ai prodotti diversi non classificati altrove e alla Sezione XXI che tratta le opere d'arte).

Le classificazioni di base, armonizzate a livello mondiale, sono contenute nelle prime 6 cifre. Ogni stato (o unione di stati) può suddividere ulteriormente le merci comprese in queste voci, perciò dalla settima cifra in poi le varie tariffe doganali possono differire tra loro.

Si parla poi di "tariffa doganale comunitaria" (TARIC) per la tariffa doganale applicata nell'Unione europea dal 1987. I codici TARIC sono composti da 10 cifre e si basano sulla nomenclatura del Sistema Armonizzato (HS) stabilito dalla omonima convenzione internazionale.

A ciascun codice Taric corrispondono le misure tariffarie e le eventuali certificazioni (disposte in base al regime comune) che si dovranno corrispondere e di cui ci si deve munire per procedere all’immissione in libera pratica delle merci nel Territorio dell’Unione, oltre ad eventuali altri vincoli legati alla particolare tipologia delle merci.

L'Agenzia delle dogane cura un sito detto AIDA, Tariffa doganale d'uso Integrata, che fornisce i dati ufficiali, storici, attuali e previsti, per i codici TARIC.

Essendo la classificazione di un prodotto tra le materie più complesse del diritto doganale, il Codice Doganale Comunitario riconosce ad un importatore/esportatore la possibilità di richiedere all’Autorità Doganale la corretta classificazione di un prodotto, mediante l’informazione tariffaria vincolante (ITV). In Italia, l’istanza va inoltrata direttamente agli uffici centrali dell’Agenzia delle Dogane, Ufficio per la Tariffa Doganale, che fornisce risposta all’operatore entro 60 giorni dal ricevimento dell’istanza. La validità di una ITV è di norma pari a 6 anni ed è valida in tutta la Comunità.


Se vuoi approfondire la problematica scrivici una mail

Consulenza

Nella pianificazione di un rapporto commerciale intra o extra-comunitario verificare ogni aspetto, consente di evitare rischi economici e prolungate soste doganali, dovute alla mancata consapevolezza delle misure tariffarie previste e/o all’assenza della corretta documentazione accompagnatoria delle merci e consente di identificare eventuali agevolazioni di cui è possibile usufruire. Sulla base della normativa Comunitaria forniamo la nostra Consulenza circa:

NUOVO Codice Doganale

Origine delle merci. ITV, ITO, Procedure Semplificate

Classificazione doganale delle merci

Tariffa Doganale Comune

Barriere non tariffarie

Quote annuali, Vigilanze, Licenze, Autorizzazioni all’esportazione, DUAL USE, Titoli ecc. nei settori Siderurgico, Agro-alimentare, Tessile

Formalità consolari ed export

Formalità prescritte dalle rappresentanze diplomatiche per la legalizzazione della documentazione utile all’esportazione e visti per viaggi.

Statistiche

Statistiche import export prodotto

Misure e barriere tariffarie

Misure Tariffarie all’importazione, Dazi anti-dumping, compensativi.

Origini delle merci

Preferenziale, non preferenziale

Servizi

La presenza capillare ed il nostro accreditamento decennale presso la Pubblica Amministrazione e presso le Rappresentanze Diplomatiche in Italia ci permette di fornire servizi legati agli obblighi burocratici derivanti dal trasferimento delle merci in import ed export, con modalità pratiche e concrete e con notizie ed approfondimenti tecnici necessari per una decisionalità e programmazione Aziendale informata ed efficace. Sulla base delle formalità prescritte dai singoli Enti e della Normativa Comunitaria in vigore forniamo tra i Servizi:

Documentazione

Documenti di Vigilanza prodotti SIDERURGICI

Autorizzazioni

Autorizzazioni di Esportazione, “DUAL USE” e IRAN

Titoli

TITOLI AGRIM/AGREX prodotti agroalimentari e relativi Svincoli cauzionali

Commercio Animali

Cites (Commercio specie di flora e fauna protette)

Vidimazioni

Vidimazioni Consolari di documenti export presso i Consolati di Roma e Milano.

Contenziosi

CONTENZIOSO DOGANALE import/export,formalità e sdoganamenti.

Intrastat

Riepiloghi ai fini Fiscali degli Scambi Intracomunitari – NUOVO INTRASTAT

Informazioni tariffarie

ITV (Informazioni Tariffarie Vincolanti)